Fatto n. 85
Un impegno continuo per diminuire le emissioni di CO2

Nel 2008 abbiamo posto l'obiettivo di diventare CO2 neutrali in tutti i settori direttamente influenzabili entro il 2023. Al fine di ridurre le emissioni di CO2, diminuiamo in modo costante il nostro consumo energetico e usiamo sempre più le energie rinnovabili.

Nel 2008 Coop si è posta l'obiettivo di ridurre le emissioni di CO2 entro il 2023. Per raggiungere questo obiettivo, il consumo di energia viene continuamente ridotto.

Tra il 2008 e il 2020 siamo riusciti a diminuire le emissioni di CO2 di 36% in tutti i settori della nostra azienda direttamente influenzabili. In questo modo abbiamo gettato le basi per una politica in materia di energia ed emissioni di CO2 orientata al futuro e procediamo positivamente verso l'obiettivo prefissato. Puntiamo a raggiungere entro il 2023 una riduzione annua del 41,1% (rispetto al 2008). Le restanti emissioni di CO2 saranno compensate a partire dal 2023 mediante il finanziamento di importanti progetti.

Nel 2012 la nostra visione Energia/CO2 è stata premiata con il riconoscimento EHI-Energiemanagement-Award (EMA), consegnato a Colonia, per il progetto più innovativo del settore, a cui è seguito a inizio 2016 il premio speciale Watt d'Or, di cui l'Ufficio federale dell'energia (BFE) ci ha insigniti per la nostra visione e la sua realizzazione.

I nostri ultimi fatti

Es ist ein Fehler aufgetreten!
Die Daten konnten nicht abgerufen werden, bitte laden Sie die Seite erneut.