Partner principali della Giornata della buona azione

Insieme possiamo fare grandi cose: i nostri partner principali sostengono Ia «Giornata della buona azione» e propongono oltre 40 iniziative comuni in tutta la Svizzera.

Movimento Scout Svizzero

Con oltre 51.000 membri e 550 gruppi locali, il Movimento Scout Svizzero (MSS) è l'organizzazione per bambini e giovani più grande della Svizzera. Promuove lo sviluppo a tutto tondo di bambini e giovani e permette loro di sperimentare la natura, fare nuove amicizie e imparare ad assumersi diverse responsabilità già in giovane età. 

Pro Infirmis

Pro Infirmis combatte la discriminazione delle persone con disabilità e si impegna per la loro inclusione e autodeterminazione. In qualità di maggiore organizzazione svizzera attiva in questo settore, si occupa di consigliare, accompagnare e sostenere le persone con disabilità e i loro famigliari in tutta la Svizzera in tutti gli ambiti della vita.

Tavola Svizzera

La Fondazione Tavola svizzera recupera ogni giorno il cibo che non può più essere venduto ma che è ancora in perfette condizioni, evitando che venga gettato via. L'organizzazione raccoglie ogni anno più di 6500 tonnellate di cibo e prodotti non alimentari e le consegna a oltre 500 istituzioni sociali e punti di distribuzione per le persone bisognose in Svizzera.

Croce Rossa Svizzera

La Croce Rossa Svizzera (CRS) è la più antica e grande organizzazione umanitaria della Svizzera e si impegna negli ambiti della sanità, dell'integrazione e del salvataggio a favore delle persone in difficoltà. Ha sedi in tutta la Svizzera ed è attiva in circa 30 Paesi.

BirdLife

Con 69.000 membri, BirdLife è una delle maggiori organizzazioni di conservazione della natura in Svizzera. È radicata a livello comunitario con sezioni locali e da oltre 100 anni realizza progetti concreti per la biodiversità.

WWF Svizzera

Il WWF Svizzera si batte da oltre 60 anni per difendere la natura. L'organizzazione salvaguarda attivamente l'ambiente e si impegna per garantire alle generazioni che verranno un futuro degno di essere vissuto.