Fatto n. 62
L'aspetto più importante resta sempre la famiglia

I nostri bovini Natura-Beef sono particolarmente sani perché crescono insieme alla propria madre e ai loro coetanei. Inoltre, hanno la possibilità di muoversi insieme sui pascoli. I nostri bovini vengono infatti allevati sui campi e sui pascoli svizzeri.

I bovini di Coop Natura-Beef crescono con le loro madri.

Promuovendo la tenuta di vacche madri come forma naturale di allevamento di vitelli garantiamo un alto livello di benessere degli animali. Circa il 60% della carne di manzo Natura-Beef venduta nei nostri negozi proviene da questo tipo di tenuta per la quale lavoriamo da 30 anni in collaborazione con l’associazione Vacca madre Svizzera. Secondo il programma di questa associazione, i bovini devono bere il latte materno direttamente dalla mammella, in estate devono poter pascolare quotidianamente, mentre in inverno devono aver la possibilità di muoversi liberamente.

Oltre al latte materno, i bovini vanno nutriti con erba fresca e fieno. Sono invece proibiti additivi contenenti promotori di crescita e soia. In questo modo la tenuta di vacche madri viene considerata una forma di allevamento particolarmente sostenibile ed ecologica. Natura-Beef è un marchio per carni esclusivamente svizzere, particolarmente tenere e saporite. Per questo secondo la Protezione svizzera degli animali (PSA) Coop è un'azienda leader in Svizzera in materia di benessere degli animali.

  • I bovini vengono nutriti con erba fresca, fieno e latte materno.
    Foto: Martin Heimann
  • Natura-Beef è un marchio per carni esclusivamente svizzere, particolarmente tenere e saporite.
    Foto: Christian Lanz
  • I bovini di Coop Natura-Beef crescono con le ai loro coetanei.
  • I bovini di Coop Natura-Beef hanno la possibilità di muoversi insieme sui pascoli.
  • Nel programma Natura-Beef i bovini devono bere il latte materno direttamente dalla mammella.

I nostri partner

Le nostre marche e i label

Altri fatti su questo argomento

Es ist ein Fehler aufgetreten!
Die Daten konnten nicht abgerufen werden, bitte laden Sie die Seite erneut.