Fatto n. 373
I maiali hanno accesso a spazi esterni e prati

Dal 2019 al 2022 abbiamo realizzato con Wiesenschwein AG un progetto pilota per l'allevamento e la detenzione innovativi di maiali che rispondesse ai massimi standard in materia di benessere animale.

I maiali da prato oggetto del progetto erano liberi di pascolare nella corte e disponevano di un'area per grufolare; due volte al giorno avevano accesso a un ampio spazio dotato di una vasca e, con il bel tempo, potevano uscire nel prato. Il progetto pilota, unico nel suo genere, risponde ai più elevati standard in materia di benessere degli animali.

I maiali Naturafarm dispongono di una zona comune provvista di lettiera e hanno libero accesso all'aperto. In collaborazione con Wiesenschwein AG ci siamo spinti ancora più oltre con la sperimentazione.

Liberi di grufolare, regolarmente al pascolo

Dando la possibilità ai nostri maiali di accedere a un'area per grufolare sempre accessibile e, due volte al giorno, anche a una zona esterna nella quale, oltre ad essere liberi di esprimere i loro comportamenti naturali in un'ampia area per grufolare, potevano anche rinfrescarsi in una vasca d'acqua. 

Con il bel tempo, i maiali avevano anche la possibilità di uscire sul prato. 

Obiettivo: un allevamento eticamente convincente

Oliver Hess, fondatore di Wiesenschweine AG, ha adottato questo metodo di allevamento per realizzare la sua visione, ovvero un «allevamento di maiali eticamente convincente». L’impegno di Hess per garantire un maggiore benessere degli animali ha dato vita al nuovo sistema di allevamento con accesso al pascolo. Un impegno che è ben visibile su Reporter, il programma televisivo della SRF, così come il benessere dei suini.

I maiali sono animali intelligenti

La loro intelligenza, unita ai progressi della tecnologia, hanno permesso di coniugare l'uscita all'aperto con l'alimentazione automatizzata. Quando era il momento di mangiare, il gruppo di animali che si trovava nell'area esterna veniva richiamato all'interno con una specifica melodia. Non appena tutti i maiali del gruppo erano rientrati, il cancello veniva chiuso.

Contemporaneamente veniva aperto il cancello che permetteva al gruppo successivo di uscire all'aperto. In questo modo tutti i maiali dell'azienda avevano accesso allo spazio esterno dove muoversi e grufolare. 

Le nostre marche e i label

I nostri ultimi fatti

Es ist ein Fehler aufgetreten!
Die Daten konnten nicht abgerufen werden, bitte laden Sie die Seite erneut.