Fatto n. 113
Il nostro impegno in Madagascar per un'alternativa alla legna

Nell’ambito dei nostri progetti di compensazione di CO2 secondo il Gold Standard, sviluppati con il WWF e con l’ONG ADES, mettiamo a disposizione dei villaggi del Madagascar sudoccidentale forni solari a prezzi ridotti.

Insieme a WWF e ADES, Coop offre un’alternativa alla legna in Madagascar.

I 1’100 forni solari attualmente in uso permettono infatti di risparmiare ogni anno 720 tonnellate di legna, con una riduzione delle emissioni di CO2 pari a 20’000 tonnellate. Inoltre aiutano ad arginare il disboscamento selvaggio delle foreste in costante aumento. Una volta calato il sole, le famiglie malgascie utilizzano i forni per la cottura dei cibi, con un risparmio energetico che riduce al contempo il fabbisogno di legna. (Foto: ADES)

  • Il fornello solare Coop contribuisce ad arrestare il rapido processo di deforestazione.
    Foto: ADES
  • Gli abitanti del Madagascar sud-occidentale ricevono cucine solari a prezzi ridotti.
    Foto: ADES

I nostri partner

Altri fatti su questo argomento

Es ist ein Fehler aufgetreten!
Die Daten konnten nicht abgerufen werden, bitte laden Sie die Seite erneut.