Fatto n. 308
Con «Pomodori in città» benvenuta biodiversità

Dal 1999 siamo partner della Fondazione Pro Specie Rara e dal 2012 sosteniamo la sua campagna «Pomodori in città».

Coop sostiene il progetto Pomodori in città di Pro Specie Rara.

Insieme motiviamo chi abita in città, e naturalmente chiunque sia interessato, a piantare varietà di pomodori in grado di riprodursi dai propri semi sui balconi, nei giardini e negli spazi verdi comuni. Una volta raccolti i frutti, i giardinieri per hobby e per passione potranno fare un regalo davvero prezioso ad amici e conoscenti: nuove sementi Pro Specie Rara «fatte in casa». Le oltre 25'000 persone attualmente registrate su www.tomates-urbaines.ch riceveranno insieme ai semi di pomodori anche quelli di peperoni ed insalata. Sul sito Pro Specie Rara sono disponibili preziose informazioni su come coltivare piante, partendo dai semi, ottenere i frutti e da questi nuovamente i semi. A livello mondiale le sementi sono monopolio di pochi gruppi. Piantando le varietà Pro Specie Rara si fornisce un importante contributo al libero accesso e utilizzo di questo patrimonio e alla sua diffusione. (Foto: Pro Specie Rara)

  • Con questo progetto Coop sostiene la biodiversità.
    Foto: Pro Specie Rara
  • Coop sostiene Pro Specie Rara dal 1999.
    Foto: Pro Specie Rara
  • I giardinieri hobbisti possono piantare i semi e poi darli via.
    Foto: Pro Specie Rara
  • Attraverso Pro Specie Rara, Coop promuove l'utilizzo, la distribuzione e la disponibilità gratuiti delle sementi.
    Foto: Pro Specie Rara
  • Coop sostiene il progetto Pomodori in città di Pro Specie Rara.
    Foto: Pro Specie Rara
  • Il progetto promuoverà varie varietà di pomodori.
    Foto: Pro Specie Rara

Le nostre marche e i label

Altri fatti su questo argomento

Es ist ein Fehler aufgetreten!
Die Daten konnten nicht abgerufen werden, bitte laden Sie die Seite erneut.