Fatto n. 261
Offriamo ai coltivatori di caffè una seconda fonte di reddito

Abbiamo fornito impianti di microirrigazione a oltre 6'000 famiglie e a circa 2'000 coltivatori di caffè Fairtrade in Nicaragua, Honduras e Guatemala.

Coop offre una seconda fonte di reddito ai coltivatori di caffè.

Questi sistemi e una formazione specifica permettono loro di provveder meglio al proprio sostentamento: con gli orti e i frutteti coprono i mesi in cui non hanno alcun introito dalle piantagioni di caffè. International Development Enterprise (IDE), nostro partner nel progetto, gestisce la produzione in loco e la rete di vendita degli impianti di irrigazione a goccia, oltre a sostenere i contadini nell'istallazione e nella commercializzazione della frutta e della verdura. (Foto: Urs Heierli)

  • Coop equipaggia 6000 famiglie e 2000 agricoltori con sistemi di microirrigazione.
    Foto: Urs Heierli
  • Attraverso i sistemi di irrigazione possono superare i mesi in cui non hanno alcun reddito dalla raccolta del caffè con la coltivazione di frutta e verdura.
    Foto: Urs Heierli
  • I coltivatori di caffè hanno ricevuto una formazione sui sistemi di microirrigazione.
    Foto: Urs Heierli
  • I sistemi di microirrigazione e la formazione aiuteranno i coltivatori di caffè e le loro famiglie in Sud America a diventare più autosufficienti.
    Foto: Urs Heierli
  • Foto: Urs Heierli
  • Coop dota i coltivatori di caffè di sistemi di microirrigazione.
    Foto: Urs Heierli

I nostri partner

Altri fatti su questo argomento

Es ist ein Fehler aufgetreten!
Die Daten konnten nicht abgerufen werden, bitte laden Sie die Seite erneut.