Fatto n. 357
Meno CO2 grazie alla produzione centrale di Pratteln

Dall'autunno 2017 è attivo a Pratteln il nostro maggior centro produttivo. Ogni anno risparmiamo 1600 tonnellate di CO2, grazie ai processi centralizzati, al collegamento diretto alla rete ferroviaria e all'utilizzo di energie rinnovabili.

Dal 2017 gestiamo il nostro più grande centro di produzione a Pratteln e risparmiamo 1.600 tonnellate di CO2 all'anno grazie alla produzione centralizzata.

La centralizzazione e l'impiego di energie rinnovabili sono la ricetta del successo della sede di Pratteln in termini di efficienza. Grazie a tecnologie d'avanguardia e all'ottimizzazione dei processi, la produzione e distribuzione delle merci a Pratteln raggiunge i massimi livelli di efficienza. Insieme alle nostre affiliate Chocolats Halba, Sunray e Cave integriamo la produzione delle nostre marche proprie e gestiamo il laboratorio alimentare privato più all'avanguardia della Svizzera. (Foto: Philipp Zinniker)

In generale, stiamo riducendo le nostre emissioni di CO2 di 1.600 tonnellate all'anno, in modo da continuare a gestire le aree che possono essere direttamente influenzate in modo neutrale rispetto alle emissioni di CO2 entro il 2023.
© Philipp Zinniker

Il collegamento diretto alla rete ferroviaria ci consente di trasportare gran parte della nostra produzione su rotaia. Il consumo di energia termica viene coperto grazie al recupero del calore di scarto proveniente dalla produzione e a un nuovo impianto di riscaldamento a cippato. Per ridurre ulteriormente i consumi energetici abbiamo inoltre realizzato un impianto fotovoltaico sul tetto e utilizziamo l'elettricità prodotta direttamente nella nostra centrale di distribuzione.

In questo modo riusciamo a ridurre complessivamente le nostre emissioni di CO2 di 1600 tonnellate l'anno. Si tratta di un'importante pietra miliare nel cammino verso il raggiungimento del nostro obiettivo di diventare, entro il 2023, CO2 neutrali in tutti i settori direttamente influenzabili. 

  • La centralizzazione e l'utilizzo delle energie rinnovabili sono la ricetta del successo del sito di Pratteln.
    Foto: Philipp Zinniker
  • In collaborazione con le nostre filiali Chocolats Halba, Sunray e Cave produciamo i nostri prodotti a marchio proprio e disponiamo del più moderno laboratorio alimentare privato della Svizzera.
    Foto: Philipp Zinniker
  • Grazie al collegamento diretto con la rete ferroviaria, gran parte delle nostre merci può essere trasportata su rotaie e il consumo di calore è assicurato dal calore residuo della produzione e da un nuovo sistema di riscaldamento a cippato di legno.
    Foto: Philipp Zinniker
  • La gestione di un impianto fotovoltaico sul tetto e l'utilizzo di energia elettrica direttamente nel centro di distribuzione consentono di ridurre ulteriormente i consumi.
    Foto: Philipp Zinniker
  • Attraverso processi centralizzati, collegamenti ferroviari diretti e l'utilizzo di energie rinnovabili, possiamo risparmiare 1.600 tonnellate di CO2 all'anno.
    Foto: Philipp Zinniker

Altri fatti su questo argomento

Es ist ein Fehler aufgetreten!
Die Daten konnten nicht abgerufen werden, bitte laden Sie die Seite erneut.