Fatto n. 209
Il nostro impegno per un'acquacoltura attenta alle specie

Noi di Coop ci impegniamo per contrastare la minaccia della sovrapesca acquistando pesci e crostacei provenienti da acquacolture attente alle esigenze delle specie.

I filetti di Pangasius di Coop sono allevati secondo gli standard del Consiglio di gestione dell'acquacoltura (ASC) e vengono alimentati senza OGM.

I filetti di pangasiio provengono, ad esempio, da acquacolture vietnamite dove i pesci vengono allevati secondo gli standard di Aquaculture Stewardship Council (ASC) con mangimi privi di OGM. Questa scelta ci garantisce acque di qualità nonché il rispetto di standard etico-sociali. Un ente indipendente di certificazione controlla che tutti i criteri ASC vengano applicati. Attualmente il 8,5% del nostro pesce d'allevamento rispetta gli standard ASC. (Foto: Heiner H. Schmitt)

  • Coop lotta contro il rischio di sovrasfruttamento degli oceani.
    Foto: Heiner H. Schmitt
  • Coop acquista i propri pesci d'allevamento secondo lo standard ASC.
    Foto: Heiner H. Schmitt

I nostri partner

Le nostre marche e i label

Altri fatti su questo argomento

Es ist ein Fehler aufgetreten!
Die Daten konnten nicht abgerufen werden, bitte laden Sie die Seite erneut.